Italiaemagazine.it

Premio Eccellenze di Casa Nostra, martedì 16 Aprile il conferimento del premio

Premio Eccellenze di Casa Nostra

“le aziende vincitrici dell’edizione 2019”

Si terrà martedì 16 Aprile, dalle ore 16,00 alle ore 18,30, nella sala consiliare del comune di Pescara, il conferimento del Premio Eccellenze di Casa Nostra. Il premio annuale organizzato dall’ Associazione Culturale Italia è…, patrocinato dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia di Pescara, dal comune di Pescara e dalle Associazioni  Editori Abruzzesi e Sandro Pertini.

Sono trenta le aziende che riceveranno  l’ambita pergamena: ristoratori, caseifici, salumifici, discoteche, arrosticini, pizzerie, viticultori, aziende agricole, agriturismi, mulini, pastifici, panificatori e aziende commerciali di altra natura e settore. La kermesse è presentata dai giornalisti Pino Costa e Elena Costa, coadiuvati da Daniela Smarrella. Parteciperanno personalità della cultura, della politica, del giornalismo e del settore enogastronomico e tecnico, alcuni dei quali hanno determinato il conferimento del premio. Nel corso della manifestazione verranno donate alcune opere  del critico d’arte e artista, Leo Strozzieri.

Ritireranno il premio gli imprenditori e i commercianti delle aziende vincitrici, sia per la bontà dei loro prodotti che per la cortesia, gentilezza, professionalità del servizio e ricettività:

Autoepi, Az. Agricola Antico Pagliaio, Massimo D’Aloisio, Overland 3000 4wd, La Bott… e non solo, Margherita 3 ristorante, Noi parrucchieri, discoteca Magika, Pluto’s store, Agriturismo La Capezzagna, Il Rifugio e Il Feudo, Da Santino salumi, Az. Agricola Giuseppe Battista, Fattoria Gaglierano, Vecchia Fornace ristorante b&b, Il tartufo di Ennio, Salumeria Di Muzio, Agriturismo Pesolillo, Massimo Di Prospero antiche tradizioni dolciarie, Voglia Carnale ristorante,  Nereo Di Giulio molino e frantoio, La tavola dei Briganti, Totò e Peppino pizzeria, Caseificio Voltigno, Il Parco dei Poeti ristorante, L’Arte del Pane, Di Prinzio ferro battuto, Az. Agricola Castel di Maina e Cantine Maligni.

Tra le altre prerogative, vengono premiate anche la dedizione e l’amore per il proprio lavoro, l’organizzazione, l’accoglienza del cliente e, in caso di aziende produttive, il prodotto finale. La commissione giudicatrice si attiene alle segnalazioni dei clienti e dei conoscenti, per poi esprimere il giudizio finale e quindi conferire il premio “Eccellenze di Casa Nostra”. Il premio va aldilà delle cifre del fatturato, in quanto vengono premiate le medie e piccole attività artigianali e commerciali che abbiano avuto il merito di lavorare con lena e sempre col sorriso sulle labbra rivolto ai clienti.

Elena Costa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi