Italiaemagazine.it

Settimana della cultura calabrese

Dopo San Pietro in Guarano è la volta di San Giovani in Fiore

Due giornate a San Pietro in Guarano per parlare di don Carlo De Cardona e del suo impegno a favore dei contadini calabresi, contro chi pretendeva di tenere ancora – siamo agli inizi del Novecento – in schiavitù uomini e donne sotto un giogo a dir poco feudale. Le attività della Lega del lavoro e di tutto il movimento decardoniano trovarono la gente di San Pietro in Guarano pronta a reclamare i propri diritti.

Domenica e lunedì invece si parlerà di don Luigi Nicoletti, l’altra grande figura valoriale del cattolicesimo democratico calabrese, proprio nella città che gli ha dato i natali, San Giovanni in Fiore, nella ricorrenza dei sessanta anni dalla morte.

 

Domenica 2 settembre 2018 nella Chiesa dei Padri Cappuccini, a cui don Nicoletti era molto legato, alle ore 18.00 verrà celebrata una Messa in memoria di don Luigi Nicoletti. Al termine nell’attiguo salone del convento si terrà un ricordo del sacerdote da tutti definito “lo Sturzo della Calabria”; dopo i saluti dell’Amministrazione comunale di San Giovanni in Fiore, relazionerà l’avv. Franco Petramala. A seguire la presentazione del volume Pietro Buffone sindaco di Rogliano uomo di governo, a cura di Ferdinando Perri, edito da Progetto 2000; l’on.le Buffone fu il discepolo prediletto da don Luigi Nicoletti, che lo indicò quale candidato al Parlamento già nel 1953; intervengono: Maria Locanto, Franco Pichierri e Francesco Capocasale; saranno presenti l’autore e l’editore Demetrio Guzzardi.

Alle ore 20.00 la consegna della pergamena per la quarta edizione del Premio Franco Locanto per la politica come servizio, a cura del Centro studi calabrese “Cattolici socialità politica”, che sarà conferita alla memoria di Rita Pisano (sindaco di Pedace 1966-1984).

 

Lunedì 3 settembre 2018 alle ore 11.00 al cimitero di San Giovanni in Fiore, tomba della famiglia Nicoletti, rito di benedizione e omaggio floreale a don Luigi. La delegazione di amministratori, sacerdoti e laici cattolici sarà guidata da mons. Leonardo Bonanno, vescovo di San Marco Argentano-Scalea, con in testa il gonfalone della città di San Giovanni in Fiore.

Elena Costa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi