Home » Posts tagged with » salerno

Romagnano al Monte (SA)

Si affaccia sulla profonda gola della Valle del fiume Bianco, Romagnano al Monte, piccolo comune salernitano, arroccato su uno sperone roccioso e circondato da alti rilievi e pareti rocciose. In cima al vertiginoso picco sono visibili i resti della cinta di mura del castello baronale. Il centro storico è stato abbandonato in seguito al sisma [...]

Furore (SA)

Nessun Commento

Il paese che non c’è.
Dichiarato Patrimonio Mondiale UNESCO, inserito nel Club dei borghi più belli d’Italia e nell’Associazione Italiana dei Paesi Dipinti, Furore è una meraviglia della natura, “un giardino pensile abbarbicato alla montagna e proteso sul blu del mare e del cielo”. L’abitato infatti è diviso in due: il paese e l’insediamento marino. Il [...]

Continua a leggere …

Nel Vallo di Diano.
Su un’altura della catena della Maddalena, si sviluppa tra valli, monti, altopiani e ricchi corsi d’acqua il vasto territorio di Montesano sulla Marcellana. Il paese custodisce pregevoli architetture come l’Abbazia di Santa Maria di Cadossa risalente all’anno Mille e legata al culto di San Cono di Riano, la Grancia di San Pietro [...]

Continua a leggere …

Sanza (Sa)

Nessun Commento

Un’ amena località.
Situato nell’entroterra cilentano, Sanza si adagia nella valle del fiume Bussento, immerso in un territorio ricco di boschi di castagni, faggi e cerri. Appartenente alla Comunità Montana Vallo di Diano e al Parco del Cilento, il territorio di Sanza è caratterizzato da due catene montuose: il Monte Cerevato e il Monte Centaurino. I [...]

Continua a leggere …

Pollica (Sa)

Nessun Commento

Affascinò anche Hemingway.
Fra Punta Licosia e il fiume Alento, in un territorio compreso nel Parco Nazionale del Cilento-Vallo di Diano, si sviluppa ai piedi del Monte Stella, il piccolo borgo di Pollica. Oltre al capoluogo, il comune comprende le frazioni di Acciaroli, Cannicchio, Celso, Galdo e Pioppi. Acciaroli e Pioppi, più volte fregiate della Bandiera [...]

Continua a leggere …

Polla (Sa)

Nessun Commento

Plinio ha narrato delle sue caverne.
In una pianura attraversata dal Tanagro, all’imbocco settentrionale del Vallo di Diano, sorge Polla. Il territorio comunale è delimitato ad oriente dai Monti della Maddalena e ad occidente dal rilievo di San Tommaso. Da ricerche archeologiche effettuate nelle numerose grotte carsiche locali, risulta che la zona fu insediata sin dall’età [...]

Continua a leggere …

Centola (Sa)

Nessun Commento

Il paese dei 100 uomini
Centola sorge all’estremità sud-occidentale del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano. Oltre al capoluogo situato in collina a 300 m. s.l.m., il Comune comprende le frazioni di San Severino, borgo medievale situato in una vallata presso il fiume Mingardo, Foria, una piccola borgata divisa in quattro casali, San [...]

Continua a leggere …

Piccolo borgo
Castelnuovo Cilento è un piccolo borgo collinare che si sviluppa nei pressi del torrente Fiumicello, in un territorio che comprende le frazioni di Casalvelino Scalo e Castelnuovo Vallo Scalo e che fa parte del Parco Nazionale del Cilento –Vallo di Diano. Dalla sua posizione si gode un ampio panorama che abbraccia tutta la Valle [...]

Continua a leggere …

Un meraviglioso spettacolo naturale
Patrimonio Mondiale dell’Unesco dal 1998, inserito tra i Borghi più belli d’Italia”, più volte fregiato della Bandiera Blu d’Europa: questi i dovuti riconoscimenti per l’incantevole Castellabate, uno dei più importanti centri balneari della Costiera Cilentana. Posto nella parte meridionale della Provincia di Salerno, il territorio fa parte completamente del Parco Nazionale del [...]

Continua a leggere …

Uno spettacolo della natura
Adagiato ai piedi del Monte Bulgheria, nel basso Cilento, in un territorio che fa parte del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, si sviluppa il borgo collinare di Camerota. Marina di Camerota, Lentiscosa e Licusati sono le frazioni che compongono il comune. Marina, la più popolosa, è una rinomata località [...]

Continua a leggere …