Home » Posts tagged with » I comuni

Loreto Aprutino (PE)

Un ricco patrimonio.
Antico e suggestivo borgo rurale, Loreto Aprutino, il cui nome deriva dall’abbondanza nel circondario di piante d’alloro all’epoca dei romani, sorge lungo la vallata del Tavo su una collina a 294 m. slm. Il nucleo più antico,  a cui si accede attraverso Porta Castello, custodisce edifici di notevole pregio, come l’Abbazia di San [...]

Terrazza fiorita.
Sorge in collina a 375 m. slm questo centro molisano che offre dalla sua posizione un ampio e ameno paesaggio. Dal suo belvedere, definito “terrazza fiorita” dal re Ferdinando di Borbone, si ammirano, dalle diverse angolazioni, il Gran Sasso, la Majella, il Mare Adriatico con le isole Tremiti, il promontorio del  Gargano con i [...]

Continua a leggere …

Furore (SA)

Nessun Commento

Il paese che non c’è.
Dichiarato Patrimonio Mondiale UNESCO, inserito nel Club dei borghi più belli d’Italia e nell’Associazione Italiana dei Paesi Dipinti, Furore è una meraviglia della natura, “un giardino pensile abbarbicato alla montagna e proteso sul blu del mare e del cielo”. L’abitato infatti è diviso in due: il paese e l’insediamento marino. Il [...]

Continua a leggere …

Filetto (CH)

Nessun Commento

Un tranquillo angolo d’Abruzzo.
Su una collina ricca di boschi e di ulivi, sorge Filetto, antico centro agricolo del chietino che trae il nome probabilmente dai De Lecto, nobile famiglia di Anxanum che ne detenne il feudo dopo i Guglielmi. Il vecchio borgo, detto la Civitella, offre ad ovest, dal suggestivo belvedere la splendida vista sull’imponente [...]

Continua a leggere …

Non solo pasta.
Capitale mondiale della pasta, Fara San Martino, attraversata dal fiume Verde, è posta allo sbocco del vallone di Santo Spirito, in un territorio verdeggiante e ricco di corsi d’acqua. In particolare, all’imbocco della gola di Santo Spirito, detto anche di San Martino, situato poco fuori il centro urbano, assolutamente da non perdere è [...]

Continua a leggere …

Il paese delle Farchie.
Al centro della Valle del Foro, sorge nelle immediate vicinanze del Parco Nazionale della Majella, Fara Filiorum Petri, le cui origini sono longobarde. E’ nota soprattutto per la tradizionale Festa delle Farchie che si svolge a gennaio in occasione delle celebrazioni patronali in onore di Sant’Antonio. Le farchie, ossia alti fasci di [...]

Continua a leggere …

Rinomata località turistica.
Sull’altopiano delle Cinquemiglia a 1.236 m. slm, tra i Monti Marsicani e la Majella, sorge la località sciistica più equipaggiata e frequentata degli Appennini, Roccaraso. Dispone di 110 chilometri di piste di diversa difficoltà, 36 impianti di risalita, diversi anelli per il fondo, un attrezzato snowpark, un moderno sistema di innevamento artificiale e [...]

Continua a leggere …

Ameno centro montano.
Antico borgo medievale fortificato, Rivisondoli sorge, su uno sperone roccioso, sull’altopiano delle Cinque Miglia ai piedi del Monte Calvario. Con la vicina Roccaraso rappresenta uno dei comprensori sciistici più attrezzati e frequentati dell’Appennino abruzzese. Ma Rivisondoli non è solo neve, è una graziosa località prescelta dai turisti anche d’estate per le innumerevoli possibilità [...]

Continua a leggere …

Capitale abruzzese del barocco.
Alle pendici del Monte Calvario, sorge, immersa in un territorio ricco di pascoli Pescocostanzo. E’ un incantevole paese montano, prediletta destinazione turistica sia invernale che estiva, scrigno di notevoli bellezze storico-architettoniche, centro di eccellenza artigianale, con le storiche lavorazioni artistiche di oro, legno, ferro e merletti. Pescocostanzo vanta monumenti di ineguagliabile bellezza [...]

Continua a leggere …

Terra di cultura.
Antico centro della Marsica, Pescina sorge all’imbocco della Valle del Giovenco, tra il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e il Parco Regionale Sirente-Velino. Ricco di storia e di cultura, Pescina è terra natia del Cardinale Mazzarino, dello scrittore Ignazio Silone, del poeta della rinascenza Paolo dei Marsi, dello scultore Giovanni Artusio, collaboratore [...]

Continua a leggere …