Tramonti di Sopra (PN)

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun Voto Ancora)
Loading ... Loading ...
Articolo visto 3,111 volte

Al confine con la Carnia si sviluppa in un territorio verdeggiante e ricco di corsi d’acqua, Tramonti di Sopra. Fortemente danneggiato dal sisma del 1976, il paese serba notevoli esempi di architettura spontanea sia rurale che signorile. E’ neoclassica la Chiesa patronale di San Floriano, ricostruita nel 1861. Da pochi anni a Tramonti di Sopra è stato inaugurato il Centro visite che ospita l’originale esposizione “Acqua: natura, patrimonio, energia”, Realizzata per diffondere i notevoli valori di questo prezioso bene naturale.  Il Patrono è celebrato a maggio. Tra le altre festività si ricordano la Festa di Primavera, la Sagra dei Santi Pietro e Paolo e la Festa della Montagna. Tutte ghiotte occasioni per degustare l’ottima cucina locale a base di trota, capriolo, camoscio e formaggi Montasio. Tipico piatto è la “pitina”fatto con carne di camoscio o montone, impastata con una concia di finocchio ed erbe aromatiche, poi affumicata. Tramonti di Sopra basa il suo sostentamento sul settore manifatturiero, quello alimentare e naturalmente sul turismo naturalistico.

info  0427.869012

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
Tags: I borghi, pordenone, tramonti di sopra

Shortlink:

Categorie Articoli

Inserito da Sandra Luna il 26 luglio 2012. Catalogato in I borghi, I nostri servizi. Puoi seguire tutti i commenti a questo articolo o qualsiasi traccia di esso attraverso gli RSS 2.0. Se vuoi, lascia un commento a questo articolo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

:D :-) :( :o 8O :? 8) :lol: :x :P :oops: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: